Non siamo quello che facciamo.

Apro la presentazione di me con il mio motto più ricorrente: “Non siamo quello che facciamo”. Vuol dire che ognuno di noi non E’ la professione che fa; la professione che faccio è (scusate il giro di parole) semplicemente la professione che faccio. Io non sono la mia professione, anzi sono molto di più!

Classe 80, vivo nella bella Puglia. Marito, padre di un bel bimbo.

Di professione faccio l’ingegnere elettronico presso una azienda di meccatronica, o forse, più correttamente, dovrei dire che faccio l’impiegato tecnico… Fa l’ingegnere chi svolge la professione di ingegnere (la libera professione) ed è iscritto all’albo.

Posso dire di me che sono un ingegnere? No. Non lo dico mai, non mi piace essere identificato con il mio lavoro (ma questo lo avete già capito).

Mi occupo anche di musica. Tastierista per passione, compositore per passione. Quando posso, compongo quello che mi gira per la testa e cerco di studiare sempre. Nella musica c’è sempre da imparare.

Amo la natura, la vita all’aria aperta, in campagna o in montagna.

In questo spazio nel web, metterò le mie conoscenze e passioni a disposizione di chi abbia voglia o interesse.

Ho creato una piccola accademia online, in cui potrete trovare guide e video corsi FREE e PREMIUM.